La Carne PODOLICA

'mbè?

Il bovino podolico, a corna lunghe, si presume sia giunto in Italia nel 542 d. C. con l’invasione degli Unni. L’allevamento del bovino podolico è concentrato nelle aree interne dell’Italia meridionale peninsulare (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia). Caratteristiche peculiari di questo bovino sono l’eccezionale potere di adattamento ad ambienti molto difficili. Il suo latte, sebbene prodotto in quantità piuttosto modeste, presenta particolari caratteristiche che lo rendono atto alla produzione del rinomato caciocavallo. Il consumatore sa che la carne ottenuta da soggetti allevati secondo il sistema estensivo, liberi di muoversi su ampie superfici pascolativi, risulta qualitativamente superiore (per sapore, tessitura, ecc.) rispetto a quella fornita dai vitelloni tenuti esclusivamente a stabulazione fissa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: